“Graffitization” sono una serie di installazioni in cui Daniel Berio utilizza delle macchine che disegnano simulando il processo dei graffiti. Un processo di contaminazione tra la graffiti art e la generative computer art. Diverse versioni di “Graffitization” sono state realizzate negli anni, come ad esempio quella presente nel video del post, in cui il disegno del plotter segue delle shape proiettate.