Bird è un nuovo dispositivo di interazione indossabile e a forma di anello. Sviluppato da MUV Interactive, bird ci ricorda molto questo progetto realizzato da questa startup indiana di cui vi parlammo in questo articolo. Bird si collega via Bluetooth a tutti i dispositivi mobili ed è in grado di registrare la posizione e catturare ogni movimento del nostro dito. Con un gesto leggero della mano potremo tirare, afferrare qualcosa, spingere, spostare e scorrere uno schermo.

«Bird permette una interazione intuitiva seguendo la posizione del dito e i suoi movimenti nello spazio 3D» spiega Iris Toledano di MUV Interactive. «Usiamo tecnologie avanzate sui sensori per produrre una rete di spazio più accurata», continua Toledano. «L’oggetto si basa su un’ampia varietà di metodi interattivi, dal touch screen al controllo vocale. Sarà anche possibile chiamare qualcuno al telefono dato che l’oggetto funziona con qualsiasi dispositivo con sistema operativo Android e iOS».

Vedremo presto se verrà rilasciato l’SDK per lo sviluppo di nuovi applicativi custom.