Lab 212 è un collettivo specializzato nella realizzazione di dispositivi interattivi ponendo attenzione verso un approccio user oriented e sperimentale. Portée/ è la trasposizione di una partitura musicale nello spazio, un’esperienza interattiva e multisensoriale co-prodotta in collaborazione con il KiKK Festival. 16 fili elettroluminescenti vengono disposti in un intreccio asimmetrico, i visitatori sono invitati a toccare queste corde innescando una vibrazione che fa suonare le note di un pianoforte a coda elettromeccanico. In questa opera le melodie le melodie create dal musicista francese Chapelier Fou (Louis Warinsky) vengono attivate ​​dal visitatore, ma la loro configurazione intrinseca resta fuori dal suo controllo.