L’interaction design studio di Istanbul Büyük Ayı non tralascia la sperimentazione con i nuovi media e lo fa attraverso il suo lab. Oggetto della sperimentazione e dell’installazione sono le installazioni cinetiche. Più in particolare il controllo di motori e componenti meccaniche via software. Ciò che ne è uscito fuori è questa installazione cinetica che viene controllata attraverso un Leap Motion e che permette di muovere una serie di servomotori collegati a delle piccole carrucole.