Jennifer Townley dopo una laurea in Artscience alla Royal Academy of Fine Art a The Hague (Olanda), indirizza la sua carriera artistica nella realizzazione di sculture meccaniche. “Bussola” è la sua ultima creazione, un nome tutto italiano in quanto Jennifer si è ispirata ai disegni di progettazione di Leonardo da Vinci per questo importante strumento. La macchina cinetica muove i suoi elementi ciascuno con un piccolo sfasamento creando un movimento ripetitivo ma organico nel suo complesso. La struttura scheletrica dell’installazione sembra comportarsi come un organismo naturale che si muove lentamente nello spazio.