Complexity Graphics è il progetto di Tatiana Plakhova, sotto il quale ricade il suo lavoro di ricerca nel mondo dell’infografica. Complessità grafiche e visive che si basano sulla semplicità e armonia di un modello matematico generativo dal quale vengono alla luce entità biologiche. Antrum è un’ installazione interattiva in linea con il lavoro portato avanti da Tatiana. L’installazione si presenta come una grotta sulla cui superficie “vivono” strane creature. Astrazioni matematiche con le quali gli spettatori possono interagire entrando in contatto con la membrana su cui è proiettata.