Sono state due settimane affollate di new media festival a Roma ma di certo non ci è sfuggita questa interactive installation realizzata da Studio Aira per Retina Festival. Studio Aira presenta il progetto “Toonite”: una serie di creature invadenti ed irriverenti che nascono dalla luce ma trovano negli angoli più oscuri il proprio habitat naturale e rifugio. Un terreno di sperimentazione che diventa studio e sfida sul concept e sul set-up dei characters, sull’animazione, sull’uso esplosivo del colore ed, in questa occasione, sull’interattività di kinect.