L’artefice di tutto quello che avete visto è il designer Mark Coleran che per vivere: idea, progetta e realizza le FUI (Fantasy User Interface). Le interfacce create da Coleman non solo lasciano gli spettatori a bocca aperta, ma fanno anche riflettere su un futuro possibile al quale ispirarsi.