Il teatro è la culla della sperimentazione e negli ultimi anni non è nuovo il fatto che le nuove tecnologie contribuiscano a rendere ancora più spettacolari le performance messe in scena dagli attori. In questo caso parliamo di una sperimentazione nata dalla collaborazione tra Jay Latour e il programmatore/designer Kyle McLean. Una demo per un futuro spettacolo che verrà messo in scena grazie le manipolazioni di Latour e l’intervento di tracking e visual realizzato da McLean con vvvv, Ableton e Reason.