“Tele-Present Wind” di David Bowen è un’installazione composta da 21 dispositivi inclinabili che sorreggono degli steli vegetali essiccati, posizionati all’interno della galleria. Questi sono collegati ad uguali steli secchi ma posizionati all’esterno, tutti collegati a un accelerometro. Il vento fa oscillare gli steli all’esterno, inducendo gli steli all’interno a replicare il fenomeno in tempo reale, quasi all’unisono.