Per prima cosa ho scovato l’installazione interattiva che genra del particellare seguendo i movimenti di chi balla. Poi ho capito dove è stata realizzata, al festival di Glastonbury, un festival con la F maiuscola!