Le opere di I-Wei Huang sono fatte con pezzi di meccano, robot e modellini smontati e rimontati con meccanismi sempre più sofisticati. Questo artista taiwanese, lavora in California per una casa di videogiochi.Il processo di creazione inizia con la scelta di un modello da modificare, che può essere un robot o un kit radiocomandato. Poi, dopo aver realizzato degli schizzi preparatori, si passa alla fase di trasformazione, eseguita tramite un piccolo trapano Dremel e usando pezzi del Meccano. Gli ingranaggi più semplici richiedono poche ore, al massimo un week end di lavoro. Quelli complessi invece vengono completati nell’arco di vari mesi. Fino ad oggi I-Wei Huang ha realizzato una ventina di questi “giocattoli”, tutti pezzi unici.