Il Robust Robotics Group del MIT sfruttando l’algoritmo SLAM (Simultaneous Localization And Mapping) dell’University of Washington ha realizzato un modellino di quadricottero in grado di stabilizzarsi e leggere in tempo reale i dati inviati dai sensori del Kinect e volare in autonomia senza necessariamente bisogno di copertura GPS: i dati sono elaborati in tempo reale e le mappe non sono necessarie.