Link è un’ installazione interattiva attraverso cui le persone possono registrare le loro storie in un paesaggio urbano di scatole di cartone. I partecipanti si avvicinano ad un  iPad per registrare un video di sé che viene memorizzato e riprodotto attraverso la scultura. Un paesaggio urbano in miniatura composto da 400 scatole di cartone mappate e facenti parte di un software studiato in modo che ogni scatola possa riprodurre un unico video feed. I confini tra pubblico e installazione sono abbattuti nel momento in cui visitatori vengono invitati a partecipare attivamente, registrando i propri video e diventando a loro volta opere d’arte.