Il laboratorio di ricerca di Microsoft sta lavorando a nuovi tipi di interazione da implementare nei sistemi tecnologici in un futuro neanche troppo lontano. Il filmato mostra. “Rock e Rails“, questo il nome della sperimentazione, offre nuove possibilità di interazione con un’interfaccia touch grazie l’utilizzo di una camera (ormai anche i tablet sono dotati di webcam). L’interazione non sarà più affidata esclusivamente al tocco ma anche al muovimento delle mani.