Pulse mirror è un’installazione interattiva nata dalla collaborazione tra Chris Lee & Henry Chang. Pulse mirror è un dispositivo che raccoglie la frequenza cardiaca dei partecipanti e la traduce in un’immagine visiva speculare. L’immagine consiste in una serie di cerchi che pulsano in base alle frequenza cardiache raccolte.Pulse mirror raccoglie le frequenze mettendo il proprio dito sul dispositivo per 15 secondi. Una volta che la frequenza cardiaca  è stata rilevata, un cerchio casuale apparirà sullo schermo battendo a ritmo della frequenza cardiaca. I cerchi sullo schermo cambiano colore in base alle immagini dei partecipanti catturate da una webcam. Il codice di pulse mirror è stato realizzato in Processing + Arduino.