Zero Touch è una cornice equipaggiata da dozzine di sensori a infrarossi e led intorno a quella che è di fatto una cornice vuota. I sensori traducono le gesture in segnali midi acquisiti dal computer. A seconda di come lo ZeroTouch viene utilizzato, può essere adattato a diversi scopi, come una lavagna da disegno, se adagiato orizzontalmente sul tavolo, oppure come una tela se tenuto in verticale e se viene appoggiato sul monitor lo trasforma in una superficie multitouch.