Marcus Wallander, designer per l’agenzia Hyper Island di Stoccolma. Ha reso la vetrina interattiva (progetto simile a quello proposto dallo studio di giovani designer della Sosolimited presentato in questo articolo), facendone uno schermo le cui immagini, precedentemente filmate, vengono riprodotte a seconda dei movimenti dei passanti, che diventano quindi elemento fondamentale, inglobati nel funzionamento della vetrina.