Akko Goldenbeld ha un modo tutto personale di vedere la città, o meglio di ascoltare la città. Akko Goldenbeld ha creato un modello in scala di Eindhoven e su questo ne ha creato la partitura. “Stadsmuziek” questo il nome del progetto, è come un gigantesco carillon fatto da un cilindro rotante in legno che ruotando crea la melodia della città. Una trasposizione da ciò che è fisico a suono fortemente rappresentativo della città di  Eindhoven.