Il team di Modul8 ha presentato al Mapping Festival di Ginevra il suo nuovo software “Mad Mapper“. Mad Mapper permette di realizzare mapping video in modo molto semplice grazie la sua interfaccia visuale che permette di creare layer video con vertici pronti per la distorsione. Mad Mapper si interfaccia alla perfezione con: modul8, quartz composer, VDMX 5, OpenFrameworks, Cinder, Max Msp/Jitter, Unity3d, Processing (soon), Resolume via FreeframeGL, Isadora. Il filmato si riferisce al video mapping realizzato su campo da tennis in occasione  dell’ evento di apertura dei French Masters series di Parigi, interamente realizzato con Mad Mapper dal team 1024 architecture.