“Soundaroid” di Kent Chang (già su questo blog con il suo interactive game “Cube War“) è un progetto di interactive art che cattura il suono dell’ambiente e visualizza in una forma di pellicola Polaroid. Un dispositivo portatile all’interno di una scatola è costruito come una macchina fotografica Polaroid personalizzata, e l’unica differenza da un normale Polaroid è che questo dispositivo cattura i suoni. L’istantanea che esce da “Soundaroid” è un’immagine manipolata in base ai suoni in ingresso. Quest’opera di Kent Chang è ancora in fase di definizione, le immagini che escono da Soundaroid non esprimono ancora una relazione evidente con i suoni catturati in fase di registrazione.