Ron Arad, architetto e designer ha progettato un montaggio audiovisivo “Curtain Call” andato in scena alla Roundhouse di Londra lo scorso agosto. “Curtain Call” è un’installazione interattiva, fatta di 5.600 barre di silicio, sospese in un anello di 18 metri di diametro con una tela di film.