AffinityBlue annuncia l’aggiornamento di NodeBeat (di cui vi parlammo in questo articolo) il sequencer sperimentale basato sul concetto di nodi. Da oggi è anche disponibile per Android oltre numerose altre feature di visualizzazione.