“Behind The Screen” è una scultura cinetica / strumento per vj. E’ stata realizzata dallo studio onformative di Berlino, studio fondato da Julia Laub e Cedric Kiefer che si occupa di generative design utilizzando diverse tipologie di media. “Behind The Screen” è un’installazione inspirata al Light-Space Modulator di László Moholy-Nagy. Un fluido ferromagnetico si modifica generando forme in base al movimento di tutto il sistema, questi modelli di fluido possono essere proiettati e sottoposti a nuove interpretazioni.