Sound Tossing è una pratica introdotta dall’artista-attivista Soundfiti come forma sonora di street art. Originata a Linz, si sta diffondendo in giro per il mondo, apparendo in città come Mumbai, Istanbul e Londra. Sound Tossing si pratica lanciando un piccolo dispositivo acustico sopra i cavi elettrici o del telefono per marcare un luogo con un suono. Seguendo un semplice tutorial online chiunque sia dotato di un saldatore a stagno può assemblare una manciata di componenti elettronici per produrre un piccolo dispositivo autosufficiente alimentato ad energia solare. La versione di base emette un suono simile al richiamo del grillo, ma cambiando alcuni componenti è facile personalizzare l’apparecchio. (via neural.it)