STEIM centro di ricerca di Amsterdam per lo sviluppo di strumenti per electronic performance arts,  ha realizzato delle palline da giocoleria interattive che reagiscono al movimento emettendo suoni.Nel laboratorio di STEIM, Byungjun Kwon e Luuk Schipperheyn hanno progettato e costruito una serie di palline che contengono un chip con sei oscillatori amplificati attraverso un altoparlante incorporato. Un flusso di dati provenienti da un sensore di contatto e da un accelerometro è processato per pilotare gli oscillatori.