Scoperta durante l’infanzia, la nostra ombra ci affascina nei nostri primi anni di vita
e ci accompagna sempre, con il passare del tempo ci si abitua e non la si prende più in considerazione. L’installazione interattiva “Shadowing” del media artist Pipo Tafel, utilizza la tecnologia per restituirci ancora una volta quelle sensazioni ormai sopite.