Leap rappresenta un modo completamente nuovo di interagire con i computer. Promette di essere più preciso di un mouse, affidabile come una tastiera e più sensibile di un touchscreen. Per la prima volta, è possibile controllare un computer in tre dimensioni con i movimenti naturali della  mano e delle dita. Per il momento il sistema è in pre-ordine dal sito ad un costo di 70 dollari con inizio delle spedizioni tra dicembre 2012 e gennaio 2013.

 

 

AGGIORNAMENTO

Dopo essere apparsa sui grandi media in questo articolo sul sito di Repubblica, il Leap Motion si avvicina alla commercializzazione e il debutto potrebbe avvenire già in questo primo trimetre del 2013. Lo scorso giovedì la startup ha anninciato di aver ricevuto un nuovo finanziamento per 30 milioni di dollari e ha rivelato una nuova e importante partnership con Asus che ne faciliterà la distribuzione del dispositivo e ne favorià l’integrazione all’interno di alcuni modelli PC del produttore.