Scanner è un progetto del visual artist Daniel Canogar. Con questa installazione ha partecipato all’ultima edizione del Mapping Festival. Cavi elettrici, telefonici e di computer si intrecciano in un groviglio casuale sul quale la proiezione interagisce e le rende un flusso di scintille e luce che ne esplicitano il senso di ciò che li attraversa.