In occasione della Google’s sales Conference 2012 svoltasi a Dublino,  il team di creativi di Luma e l’artista Luke Embden hanno dato vita a questa proiezione di mapping. L’opera murale è stata mappata in tutte le sue parti, la proiezione crea una complessa rete luminosa che ne ripercorre i tratti e ne evidenzia alcune sue parti animandole. Se volete vedere qualcosa di simile, potete vedere il lavoro presentato da Legoman (AntiVJ) durante l’ultima edizione del Mapping Festival di Ginevra.