Mimicry è uno dei progetti sfornati dagli studenti del Master in Design presso la Geneva University of Art and Design (HEAD – Ginevra). Emilie Tappolet e Raphaël Munoz sono nuovamente insieme in questo progetto in cui la kinect e il real time motion capture svolgono un ruolo fondamentale. Gli avatar rappresentati nei quadri seguono il movimento di chi li osserva e riproducono in modo fedele anche l’espressività dei volti.