http://vimeo.com/45132788

 

Gli olandesi Bram Snijders & Carolien Teunisse ovvero Deframe Visual Collective, sono un collettivo di visual artists focused su installazioni audio/video e visual performances. Questa installazione di “auto-mapping” trasforma lo strumento in attore dell’opera. Un gioco di specchi trasforma il proiettore nel media oggetto di proiezione a 360°. L’installazione è stata presentata all’interno di vari festival tra cui il Transmediale di Berlino e lo Scopitone Festival di Nantes.

 

Aggiornamento: video intervista a Bram Snijders & Carolien Teunisse sull’installazione.