Con il lancio della nuova Xbox One ecco venire alla luce la nuova Kinect che dalle specifiche sembra essere di gran lunga superiore al modello lanciato nel novembre 2010. La nuova kinect ha un sensore 1080p e cattura video a 60fps con una capacità di intercettazione molto più precisa. Può riconoscere il movimento di un polso o quanto l’utente sia bilanciato, oltre che leggere il battito cardiaco. Il campo dei sensori è ampliato del 60 per cento e Microsoft sostiene che è in grado di funzionare anche in situazioni di buio totale. Ovviamente il nostro sguardo volge all’utilizzo che questo hardware offre nella realizzazione di ambienti interattivi. Attendiamo con impazienza che il mondo dell’hacking si attivi e ci sveli le sue qualità.