Il “Berlin Atonal” è un festival che torna nella capitale tedesca dopo una pausa di 13 anni. La storia di questo festival ha inizio nel 1982 nel quartiere di Kreuzberg ed è divenuto fin da subito il fulcro ad una resistenza al mainstream, fornendo una piattaforma privilegiata per la sperimentazione.

 

 

Quest’anno il Berlin Atonal si terrà dal 25 al 31 luglio negli spazi di una suggestiva centrale elettrica in disuso nel centro città. Il progetto musicale “Voices From The Lake” di Donato Dozzy e Neel (Prologue) dopo aver girato il mondo farà tappa al festival. La loro musica “visionaria” prenderà forma nelle nostre visual generative, in una simbiosi espressiva che da tempo ci vede accomunati.

 

 

 

 

Line-up /

Jon Hassell’s Quartet presents “Summerthrill”
Juan Atkins & Moritz von Oswald present “Borderland”
Glenn Branca Ensemble presents “Twisting in Space”
Brandt Brauer Frick Ensemble
Voices from the Lake [Live A/V]
Vladislav Delay [Live A/V]
Actress (live)
Z’EV (live)
Kassem Mosse (live)
Francesco Tristano (live)
Kangding Ray [Live A/V]
Murcof + Simon Geilfus [Live A/V]
Dadub [Live A/V]
Jacaszek (live)
Anstam (live)

++Blackest Ever Black Showcase++
Raime [Live A/V]
Vatican Shadow [Live A/V]
Cut Hands [Live A/V]

++Subtext Showcase++
Roly Porter + Marcel MFO (live)
Paul Jebanasam (live)
Eric Holm (live)

++Contort at Atonal++
Ancient Methods
Russell Haswell
Violetshaped
Rashad Becker
Grischa Lichtenberger
Samuel Kerridge
Positive Centre
Lower Order Ethics
Zan Lyons

+ many more to be announced