Glassfield è il prototipo sviluppato da Anirudh Sharma, Lirong Liu e Pattie Maes (Fluid Interface Group, MIT Media Lab). Questo device consiste in un righello modificato con un display trasparente che permette di integrare i tratti fisici realizzati su carta con il piano virtuale. Uno scanner cattura i tratti della penna al fine di aggiornare la sovrapposizione grafica, fornendo un nuovo piano di visualizzazione fatto dai tratti fisici e dalla grafica virtuale. Anirudh Sharma pubblicherà presto aggiornamenti e istruzioni che hanno portato alla realizzazione di Glassfield a questo link.