Bob Meanza ci ha scritto segnalandoci “Cicadas” il suo ultimo progetto di sound art. Le Cicadas di Bob sono dei piccoli insetti a batterie costruiti con un microcontroller AVR e una serie di componenti sonori (relé, piezo, cicalini…). Berlino, città dove Bob vive, è un luogo in cui le cicale non possono vivere, in quanto hanno bisogno di temperature calde costanti.

 

 

Il fascino per il paesaggio sonoro mediterraneo lo hanno spinto ad analizzarlo e riprodurlo artificialmente. Presto l’autore metterà a disposizione un piccolo wiki con un catalogo open di “componenti sonori impropri” e codici sorgenti per diffondere le Cicadas.