Fractoid II è una scultura cinetica interattiva sulla quale sono realizzate delle proiezioni di mapping. Circa tre mesi fa avevamo visto il video concept dell’installazione, oggi ne vediamo i risultati documentati in tutte le sue fasi realizzative fino al rilascio finale. Ideare un’opera di questo tipo è qualcosa di complesso e vede impiegate diverse professionalità che devono interagire per integrare la scultura con Arduino che ne gestisce il sistema di rotazione e ne comanda la mappatura dentro il software di programmazione visuale TouchDesigner.

 

Ecco il team che ha realizzato l’opera:

 

Design: Gabriel Pulecio (Lustix), Mike Russek (1028 Designs), Todd Moyer
Build: Johnny “Crash” Hamilton, Doyle Leeding
Arduino Programming & Mech Engeneering: Andy Baker
TouchDesigner Programming: Todd Moyer
Sound Design: Sam Pool (SPL)
Build Support: Ray Wiley, Samantha Ceora, Scott Reynolds
Logistics Support: Yones Rahmati
Production Assistance: Rocio Zarate
Thanks to Paul Carey for the extra brilliance.
Video music: Thrum Room by Podington Bear