Data: 01.02.03 Novembre 2013

Location: Cascine di Buti ( Pisa ) Ex Cinema Vittoria

 

 

Il 3D projection mapping è una tecnica di video proiezione che permette di trasformare qualsiasi superficie in uno schermo su cui proiettare contenuti video creati a partire dalle caratteristiche delle sue geometrie.Si è ormai affermata come una delle forme più innovative e diffuse di approccio alle video proiezioni e con le sperimentazioni più attuali e innovative si sta indirizzando verso l’interattività e le sue differenti applicazioni. Durante questo workshop verranno analizzati tutti gli aspetti teorici e pratici dello sviluppo produttivo di un progetto di interactive video mapping. I partecipanti avranno modo di affrontare i vari stadi di lavorazione e comprendere le potenzialità legate al mapping interattivo utilizzando Unity3D, nello specifico si getteranno le basi per realizzare un video game interattivo sulla facciata di un’architettura. Unity3d è un toolkit cross-platform per la creazione di video games 3d. La sua intuitività e la facilità d’uso ne hanno fatto uno degli strumenti più usati nel settore, oltre ad aprirne l’utilizzo ai progetti più disparati, quali installazioni interattive, applicazioni per il vjing, per il teatro o per l’esposizione di progetti architettonici. La teoria e le realizzazioni del workshop verranno concretizzate con la proiezione di un elaborato finale realizzato dai partecipanti sulla facciata dell’ex cinema Vittoria di Cascine di Buti.

 

 

 

Struttura del workshop

 

Venerdì 01 Novembre, ore 10.30-18.30
Introduzione ed Iter progettuale
  • Overview e analisi di progetti di video mapping
  • Valutazione della fattibilità di un progetto di 3D Projection Mapping
  • Analisi della struttura architettonica e valutazione degli spazi
  • Concept , ricerca e linguaggio visivo (tono, feeling, stile grafico), storyboard testuale o visuale
  • Foto rilievo e modellazione 3D
  • Impostazione del progetto e preparazione scena virtuale 3d in Cinema 4D

 

Sabato 02 Novembre , ore 10.30-18.30
Ideazione e Progettazione:
  • Sviluppo dei contenuti 3d, animazione, texturing and lighting con Cinema 4D
  • Introduzione e breve overview alla stereoscopia applicata al video mapping. Introduzione a Element.Map, custom software opensource per la diffusione di contenuti 3d stereoscopici
  • Gestione della parte tecnica e panoramica sugli strumenti di lavoro.

 

Domenica 03 Novembre , ore 10.30-18.30/Proiezione ore 21
Interaction Projection Mapping:
  • Introduzione a Unity3D, Interfaccia + Scripting C#
  • Gestione dei modelli 3D in Unity importati da C4D, Bake Textures e Animazioni
  • Sound Reactive Unity3D, OSC, controllo via iPad e Syphon
  • Kinect openFrameworks e KinectA app
  • Set-up videoproiettore
  • Finalizzazione del progetto e proiezione dell’elaborato finale

 

 

 

Per chi:
Il workshop è rivolto a: video designers, creativi e studenti che vogliono approfondire come si sviluppano progetti di video mapping professionali destinati ad eventi in contesti commerciali e culturali.

 

Prerequisiti:
Nessuno, anche se è consigliata una buona conoscenza dei maggiori programmi di grafica e di editing video ed una conoscenza base di modellazione poligonale 3d, animazione, texturing, lighting e rendering in Cinema 4D o altro programma simile. Preferita ma non indispensabile familiarità con i linguaggi di programmazione. Si consiglia di munirsi degli strumenti di lavoro già installati per velocizzare le operazioni di set up.

 

Strumenti utilizzati :
Illustrator, After Effects CS6, Cinema4d r14 ( scarica la demo http://goo.gl/krDjZ ), Unity3D ( http://goo.gl/jqPfe ) plugins addizionali Cinema4d : Transform plugin, NitroBake, plugins addizionali Unity3d : MegaFiers, Syphon for Unity3d, OSC, Kinect (potete portare il vostro) kinect  elementMap or Millumin. La piattaforma usata durante questo workshop è OSX 10.8.

 

DOCENTE : Fazio Roberto
ASSISTANT 3D MODELER : Pedro Gennai
Roberto Fazio è creative director, interaction designer e insegnante. Il suo lavoro esplora le possibilità estetiche ed esperienziali di collegamento tra il 3d visual mapping, l’interaction design e la programmazione creativa di codice, puntando a realizzare un’esperienza visiva trasformata in un percorso percettivo e sensoriale. Negli ultimi anni la sua ricerca si è concentrata su progetti di 3d projection mapping, dove cura l’ideazione e la realizzazione di contenuti tridimensionali disegnati appositamente per grandi edifici.Nel 2011 nasce lo Studio Roberto Fazio come spazio di ricerca e sperimentazione con sede a Bologna, che opera nell’ambito dell’Interaction Design. L’intento dello Studio è quello di divulgare una conoscenza che possa diventare collettiva e creare una rete in cui si possa ampliare la creatività grazie allo scambio interdisciplinare. I campi di ricerca e interesse sono: Interactive Projection Mapping, Stereoscopic installation, Generative Art, Data Visualization, Creative Code, Hardware e Software prototype.

Ha  lavorato con brand commerciali prestigiosi come : Asus, Hugo Boss & McLaren, Ferretti Yacht, Bridgestone, Lexar, Bacardi, Dunhill esponendo i propri progetti in varie località del mondo come Brasile, Colombia, Giappone, Cina, Europa
Roberto presenta workshop, discussioni sul 3d projection mapping e interaction design presso Università, Festival, enti privati, istituzioni tra i quali : Universidad Autónoma de Occidente  Cali, Colombia  , Educational Programme for the Moscow International Festival “Circle of Lights”, Domus Academy, Mira Festival Barcelona Spain.

 

 

COSTO WORKSHOP RESIDENZA : 349€* 

 

COSTO SOLO WORKSHOP : 299€**

 

*Nel costo sono inclusi i pranzi durante il workshop e le notti di venerdì e sabato. I pernottamenti sono previsti presso Agriturismo Molino del Rotone  e  LaGrottaimmersi nel cuore della Toscana in una zona panoramica e tranquilla . E’ previsto un servizio pick-up collettivo per i vari spostamenti.

**Nel costo sono inclusi i i pranzi durante il workshop

 

ISCRIVITI AL WORKSHOP 

Le iscrizioni al workshop si chiudono il 27 Ottobre. L’attivazione del workshop è subordinata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti necessario.

 

Contatti :
Daiana Salucci
Tel. 051.0959292 Cell. 347.7830800 Mail: workshop@robertofazio.com