Mettersi nei panni di uno dei più famosi protagonisti dei video games di sempre e reclamare una monetina saltando  è il fulcro di questa installazione interattiva. Peng Wu e Matthew Szklarz regalano l’illusione di sentirsi come Super Mario con un’interazione semplice ma che agisce su un forte immaginario collettivo che non ha bisogno di spiegazioni.