Il progetto “The Shadow Paper Monsterz” è un’installazione site-specific creata durante lo Schmeide Festival 2013. In 10 giorni i partecipanti del workshop hanno esplorato diverse tecniche di animazione, creando mostri di carta dalla loro fantasia. I volti e le varie parti del corpo sono state animate separatamente fotogramma per fotogramma. La programmazione dell’installazione è stata affidata a VVVV e una kinect che ha rilevato i movimenti dei visitatori trasformandoli nella proiezione dei mostri animati.