Il GlowFestival è giunto alla sua seconda edizione, approda ad Ostuni dal 19 al 21 Aprile e donerà nuova luce al patrimonio storico della città. Diversi gli appuntamenti di questa tre giorni, verranno proiettati i progetti di mapping della scorsa edizione presso il Chiostro di San Francesco mentre salendo per via Cattedrale saranno localizzate delle installazioni luminose dei “Luminaria de Cagna” e una installazione video dell’artista pugliese Raffaele Fiorella. Si giunge alla fine del percorso nella sede del Museo per la proiezione delle performance selezionate per l’edizione 2014. La “Open Call” che ha richiamato artisti da tutto il mondo per proporre un progetto di mapping sull’altare della Chiesa di San Vito Martire. Questi gli artisti selezionati:

 

1) Emerald Place / Video e Visual Style / Italy
2) Memento Mori / Project Pixel / Australia
3) Reflexio Lucis / Tving Stage Design / Poland
4) Omnia ab uno / DualBit / Italy
5) Coexistance / Kei Kitamura / Japan
6) 303 Una vicenda epica / Antaless Visual Design / Italy
7) Woja / Visual Skin / Romania
8) The signal are in the particles / Full Screen Studio / Hungary
9 ) The future of the past / Fuorilumen / Italy