Una mostra da non perdere quella che inaugura oggi al “The Barbican” di Londra e che si protrarrà fino al 14 settembre. “Digital Revolution” promette di essere la mostra più completa sulla creatività digitale mai realizzata nel Regno Unito. Questa mostra immersiva e interattiva riunisce per la prima volta una serie di artisti, registi, architetti, designer, musicisti e sviluppatori di giochi che esprimono la propria creatività utilizzando i digital media. “Digital Revolution” prende in esame  anche gli sviluppi del creative coding, DIY culture, augmented reality, intelligenza artificiale, wearable technologies e la stampa 3D.

 

La mostra comprende nuovi lavori degli artisti: Umbrellium (Usman Haque e Nitipak ‘Dot’ Samsen), Universal Everything, Susan Kare (Mac Designer Paint),  will.i.am e Yuri Suzuki, nonché Devart, una nuova collaborazione con Google nel mondo del creative coding. La mostra presenta anche il lavoro del premio Oscar in VFX: Paul Franklin e del suo team Double Negative per il rivoluzionario film di Inception di Christopher Nolan, così come il lavoro di Tim Webber per gli effetti visivi innovativi dietro Gravity.

 

Ecco l’elenco degli artisti presenti:

 

· Rafael Lozano-Hemmer

· Lynn Hershman

· Chris Milk

· Aaron Koblin

· Lillian Schwartz

· Olia Lialina

· Björk

· Pauline van Dongen

· Studio XO

·  CuteCircuit

· Amon Tobin

· Harmonix Music Systems (Dance Central)