Vogliamo partire dai numeri? 600 progetti, 74 talk e 42 workshop da 33 nazioni. E ancora, 120 workshop didattici nella nuova sezione Kids&Young, attraverso i quali anche i bambini e i ragazzi potranno scoprire o allenarsi a manifestare la propria passione per programmazione, elettronica, robotica, fisica e creatività digitale! Stiamo parlando della seconda edizione della Maker Faire Rome, la più grande fiera dedicata al digital manufacturing divenuta ormai la Mecca del movimento dei Makers, che quest’anno sarà di casa all’Auditorium Parco della Musica dal 3 al 5 ottobre. Qui gli innovatori del terzo millennio condividono il loro sapere tecnologico e artigiano e il loro interesse per design, arte, sostenibilità e modelli di business alternativi, ma soprattutto sognano, anzi, si impegnano a cercare di provocare importanti effetti virtuosi sull’economia, sperimentando nuovi approcci basati su tecnologie a basso costo. Perché “Non c’è bisogno del permesso di nessuno per fare grandi cose” (Massimo Banzi). Ci vediamo lì? Last but not least, quest’anno la Maker Faire Rome fa parte della Innovation Week, un altro grande evento organizzato da Asset Camera e promosso dalla Camera di Commercio di Roma. Nell’attesa gustatevi la video documentation che abbiamo realizzato del Maker Faire 2013. (M.G.)