Ci siamo quasi, la nuova edizione del Live Performers Meeting 2011 (LPM) sta per avere inizio. Dal 19 al 22 Maggio, Roma veste i panni di un’ “avanguardia digitale” che troppo spesso non le appartiene. Quattro giorni di performance audio/video, vjing, workshop, video mapping… In particolare segnalo i workshop (il programma a questo link) un vero punto d’incontro e di condivisione per gli esperti/appassionati di programmazione visuale/vjing.