Foto, musica e video ci aiutano a conservare i ricordi. La vasta gamma di dispositivi, piattaforme e servizi che utilizziamo tutti i giorni per salvarli e riprodurli non ci consentono di tenerne traccia in un modo semplice. Con il motore di ricerca “Memory” è possibile utilizzare delle parole chiave e trovare rapidamente ciò che cerchiamo il tutto in un’unica applicazione. “Memory” è un progetto di tesi di Carsten Hinz e Fred Fahlke presentato al corso di digital media della HAWK di Hildesheim.