“In Nemo” è il risultato di uno scambio artistico e culturale nato da un progetto di cooperazione internazionale tra Urbanscreen (Germania) e Jung Art Vision (Corea del Sud). La prima mondiale si è tenuta presso il Busan International Film Festival (BIFF) nel mese di ottobre 2014 dove è stato proiettato sull’architettura del Busan Cinema Center. Nucleo concettuale di “In Nemo” è la relazione tra il corpo, lo spazio e la gravità. I due performer agiscono all’interno di un cubo, questi confini spaziali molto rigidi esercitano un forte impatto sui loro corpi che si riflette nei movimenti  che vengono esaltati dalla postproduzione visibile nel lavoro finale del progetto.