“Lost in the FEARest” è un progetto interattivo che crea un mix tra modelli di carta, elettronica, programmazione (vvvv) e animazione 2D. Un libro pop-up prende vita attraverso una “torcia magica” e svela una proiezione in cui si animano creature spettrali, alberi spaventosi nascosti nelle pagine del libro e svelati dalla luce. Il progetto crea un mix analogico/digitale che è stato creato in tre giorni e presentato al Werkschau 2014.

Concept:
Mika Satomi – kobakant.at
Daniel Huber – ceeyaa.com
Benjamin Hohnheiser – benju.net
Alessandro Maggioni – atelierperela.com
Animations:
Rasmus Roos Lindquist
Nica Junker – nicajunker.de
Kerstin Unger – kerstinunger.com
Benjamin Hohnheiser
Alessandro Maggioni
Papercuts:
Mika Satomi,
Hannah Perner-Wilson – plusea.at
Alessandro Maggioni
vvvv programming:
Daniel Huber
Electronics:
Mika Satomi
Torch design:
Thomas Gnahm – trafopop.com
Video Documentation:
Benjamin Hohnheiser
Alessandro Maggioni
Music:
Picea (Spruce) by Bartolomäus Traubeck – traubeck.com
taken from his amazing project “Years” – traubeck.com/years/